Le ex

Alexandra Boulat

Le ex dei nostri uomini sono spesso una piaga.
Perché hanno procurato ferite d’amore insuperate, perché hanno coperto un periodo affettivo piuttosto lungo e quindi il loro nome salta fuori in un numero imbarazzante di citazioni ed esperienze, perché sono ancora innamorate e cercano di mettersi di traverso.
Normalmente noi tendiamo a considerarle tutte delle stronze, delle poverine, o delle rompicoglioni. Quasi sempre brutte, psicolabili, chiatte o sceme.
In realtà sono donne come noi, con le quali condividiamo il destino di avere amato, vissuto o scopato lo stesso uomo.
La lotta per il maschio è una cosa che di norma ci imbruttisce moltissimo, e tende a metterci sempre le une contro le altre, tirando fuori il vero peggio di noi. Succede anche quando un maschio ben preciso non c’è, solo in nome della supremazia per l’accaparramento di un ipotetico esemplare alfa: figuriamoci quando il maschio c’è, e ha tanto di nome, cognome e indirizzo.
Un’ecatombe.
Partendo dal presupposto che io amo gli uomini che sanno quello che vogliono e sanno ottenerlo e tenerselo (e questo esclude a priori imbarazzanti bagarre tra contendenti), e considerando che so quanto valgo rispetto ad alcune, e anche quello che non valgo rispetto ad altre, in certi casi mi sono trovata mio malgrado tirata in mezzo a situazioni poco piacevoli.
Tra ex che manifestano patetici sprazzi di rimpianti off-limits e altre che improvvisano tentativi poco dignitosi di riconquista del Santo Graal, c’è però un consiglio che cerco sempre di seguire: ascoltarle, comunque.
Non chiudere mai completamente le porte ai loro messaggi, diretti o indiretti che siano.
Perché da una parte ci possono dire molto del passato del nostro uomo o del suo modo di essere, e in altri casi ci possono addirittura dare suggerimenti involontari per il futuro.
Certo, ci sono dei filtri finissimi da mettere tra la merda e la realtà, ma vale la pena non smettere mai del tutto di ascoltarle, le donne che hanno vissuto il nostro uomo, quando in qualche modo – e talvolta del tutto involontariamente – ci sanno dire cose.
Così come non è vero che le mogli dei nostri amanti sono solo e sempre delle stronze inenarrabili, frigide e perfide, non è vero nemmeno vero che le ex dei nostri uomini sono solo un fastidio da evitare. Lo sono spesso, ma decisamente non sempre.

Annunci

5 thoughts on “Le ex

  1. E’ una cosa prettamente femminile.
    noi gli ex della fidanzata se c’e occasione possiamo andar daccordo.
    Le donne sono troppo competitive e cattive tra loro;
    Diventano come i gatti quando c’e di mezzo un uomo… senz’anima!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...