La lotta di classe capovolta: oggi i ricchi fanno la guerra ai poveri

La lotta di classe capovolta: oggi i ricchi fanno la guerra ai poveri

Oggi ho deciso di celebrare il mio 11 settembre segnalando alcuni pezzi interessanti che ho letto in questi giorni: direttamente o indirettamente, legano questo anniversario (che è il quarantesimo del golpe cileno grazie al quale Pinochet cacciò Allende ed avviò il lungo periodo della dittatura militare e dei desaparecidos) alla volontà di analizzare la nostra storia economica e sociale di oggi.
Siamo in un momento storico in cui il ceto medio-alto si nutre come un parassita del ceto medio-basso e del suo torpore, con un opportunismo senza scrupoli che non pare avere nemmeno la lungimiranza di tenere l’ospite in vita per poter continuare a nutrirsene. Continua a leggere

Annunci