Le vostre vite su Twitter

Raccontare di sé in 140 caratteri non è semplice, e se i twitt hanno creato una sorta di linguaggio cinguettante che deve sapersi bastare (liberando in alcuni casi genialità insospettate), le bio di Twitter raccontano molto degli utenti – nel bene e nel male: in alcuni casi sono leggere, ironiche ed esilaranti, in altri sono grevi come rutti e maledizioni.
Tanto che ci sarebbe molto da dire.

(l’italiano invece non ti ha mai incuriosito, a quanto pare)

(ognuno ha i sogni che si merita)

(una personalità dellamadonna)

Continua a leggere