Come vi vedete è come siete? Resoconto di una donna distrutta dalla propria immagine mancata.

Chi ha visto “Quattro bassotti per un danese” della Walt Disney, sa di cosa parlo quando dico che non tutti abbiamo la giusta immagine di noi stessi. Senza entrare in un discorso psicologico affascinante e complesso come quello dell’elaborazione della propria immagine (e di quanto questo condizioni la nostra vita), basti ricordare il buon vecchio Brutus che, cresciuto con quattro bassotti, non si rendeva conto di essere un fiero e meraviglioso esemplare di danese.
Da giovane, io ero l’esatto opposto di Brutus: avevo le fattezze di un topo, ma mi atteggiavo flessuosa come una giraffa. Continua a leggere

Annunci