Quello che cercate in Google parla di voi

Voglio rendervi partecipi dei criteri di ricerca che conducono a questo blog, perché se è vero che può darvi l’idea del tenore dei miei pezzi, fa anche capire come siete stupidi quando digitate in Google.

Ometterò chi ha cercato informazioni relative a viaggi, letteratura e arte, perché sono ricerche piuttosto didascaliche e per nulla divertenti.
Invece, tra gli argomenti rimasti possiamo notare senz’altro una schiacciante predominanza statistica degli amanti del pompino. Ci sono poi viziosi, quelli in vena di confessioni, i morti di fame, i complessati e via dicendo.
Negli “Inspiegabili” troverete le ricerche che inspiegabilmente (o per fraintendimenti clamorosi) hanno portato ai miei articoli (non avendo io mai parlato di un affetta pomodori americano).

EROTICI
Clitoride
Poesia Pompino
Gran fighe
Strumenti per visite vaginali
Esercizi di Kegel uomo
Belli capezzoli
Sederi sinuosi
Reggiseno ottava misura
Adesso masturbati
Visita alla fica
Pompinara veneziana
Pompino di fretta
Pompino a Dublino
Pompino coi fiocchi
Storie di pipì nelle mutandine
Coni palle vaginali
Gnocche
Fighe in Facebook
Culo piatto
Uomo in mutande
Sono una puttana masochista
Uomini con la mutanda in testa
Vagina gigante
Il ginecologo mi tocca

VARI ED EVENTUALI
Accanimento procreativo
Storie sacrileghe
Come amarsi di più
Cuore matto
Mangio alla mensa aziendale
Che cos’è l’odissea
Il mio callista
Povera me
Principe azzurro
Storie di uomini intelligenti

INSPIEGABILI
Affetta pomodori americano
Macellerie di marmo
Vestito da vampira
Pulcinella e gli spaghetti
Api ruminanti
Pubblicità Marina Militare


Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...